venerdì 11 novembre 2011

Donne vittime di abusi: storie di negligenza, indifferenza, incompetenza

Lo scorso sabato mi è capitato di guardare alla televisione il programma "Amore criminale". Era raccontata la storia di un delitto veramente annunciato: la storia di una donna di Matera (Basilicata) che, dopo anni di violenza, di percosse ed un tentato omicidio addirittura da parte del suo ex convivente - sempre regolarmente denunciato ma finito in galera solo per qualche mese, poi agli arresti domiciliari - è terminata, come previsto dalla famiglia di lei, con lei pugnalata e riversa sull'asfalto in maniera definitiva.