giovedì 2 febbraio 2012

È bello cambiare, accettare le sfide - di Enrico Maranzana

"Tutte le cose che stiamo cercando di fare sono operazioni di ricerca della consapevolezza. I giovani devono abituarsi all'idea che non avranno un posto fisso per tutta la vita. E poi, diciamolo, che monotonia". Con queste parole il prof. Monti ha descritto lo scenario entro cui è da collocare il problema formativo: la società cambia vorticosamente.. quello che è valido oggi domani potrebbe non esserlo più .. anzi, potrebbe addirittura essere controproducente!