Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da gennaio 9, 2016

Il giudizio universale nella Cappella Sistina

Dai Severi all'anarchia militare

Lotte per la successione a Commodo (192-194) Il senato nomina Elvio Pertinace, che fu ucciso dai pretoriani, che non lo accettarono I pretoriani «vendettero» il titolo di imperatore al migliore offerente Didio Giuliano Le legioni ai confini si ribellarono e proclamarono imperatore i loro comandanti Clodio Albino (Britannia) Pescennio Nigro (Oriente) e Settimio Severo (Germania e Pannonia), che alla fine prevalse LA DINASTIA DEI SEVERI
Settimio Severo 194-211 Settimio Severo riformò soprattutto L’esercito, che era composto da provinciali, che potevano anche sposarsi, avere figli, una famiglia, una dimora e un terreno, nei pressi del limes (confine) che difendevano. Furono anche accettati per la prima volta perfino dei mercenari barbari all’interno dell’esercito. Settimio Severo 194-211 Imperatore dopo serie di guerre civili Comandante esercito vittorioso in Pannonia Era un provinciale, proveniva da Leptis Magna (città della Libia) Tendenza a ridurre il ruolo di Roma e dell’Italia nel contesto del…

Il cristianesimo e la cultura pagana

Il cristianesimo e la cultura pagana Il cristianesimo si diffonde in un periodo di grande fervore, in cui la religione pagana era già messa in crisi dal diffondersi di culti misterici (Iside, Mitra) e filosofie che pongono l’accento sul controllo del proprio animo e sulla dimensione spirituale (stoicismo e neoplatonismo) Il cristianesimo e la cultura pagana In particolare con il neoplatonismo si verifica un duplice rapporto: da una parte il diffondersi del cristianesimo favorì la nascita di questa corrente filosofica, dall’altra il neoplatonismo suggerì poi ai Padri della Chiesa (soprattutto ad Aurelio Agostino) i capisaldi della filosofia cristiana, cioè: Dio è all’origine di tutti i fenomeni e dell’universo intero il mondo materiale (corpo) è fortemente distinto dal mondo immateriale e spirituale (anima)
Rispetto alla cultura  Il cristianesimo supera il manicheismo (divisione bene/male) che poggiava sulla visione dualistica della religione mazdeista: non è la coerenza la salvezza ma seguire…