Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da marzo 20, 2016

Resurrezione - di Laura Alberico

“ Anima trafitta e chiodi infissi nel vento a fermare il volo di un gabbiano, cenere ancora calda nasconde la verità perduta. Tra il mare e la terra un solo confine: il cielo” ( L. Alberico)
Il  clima religioso di questi giorni suggerisce e indica come unica via di trasformazione profonda e intima  il cambiamento personale. Viviamo purtroppo in una società violenta, un tessuto sociale lacerato e consumato dalla perdita dei valori di riferimento, il buio che confonde razionalità e istinto e che, soprattutto per i giovani, diventa un percorso accidentato e pieno di vuoti esistenziali. Superficialità e apparenza, falsi miti da erigere a unici obiettivi delle relazioni interpersonali che diventano fragili e senza radici, un campo incolto dove la crescita equilibrata e serena è soffocata da erba infestante. Gli stimoli educativi, le figure genitoriali sono spesso assenti, non esistono più divieti che aiutano a orientare scelte e comportamenti, idee lasciate a macerare in un limbo di incomu…