Passa ai contenuti principali

Viva la Matematica! Video didattici su youtube

Il professor Mario Antunuzzi ha pubblicato una serie di video didattici, come questo:



I video spiegano gli argomenti affrontati in classe. Sono tutti visibili tramite YOUTUBE e sono uno strumento di ripasso delle lezioni.

Iscriviti, metti un “Mi piace” sul video che guardi e … ripassiamo insieme la MATEMATICA!

CLASSI PRIME


CALCOLO LETTERALE

Registrata in classe – Spiegazione dello svolgimento QUADRATO DI POLINOMIO. Lezione affrontata dopo avere affrontato il Quadrato di binomio e la somma x differenza
Registrata in classe – Spiegazione dello svolgimento del CUBO DI BINOMIO
Esercizi: Svolgimento di Prodotti Notevoli: (1) Quadrato di Binomio, (2) Quadrato di Polinomio, (3) Differenza di Quadrati
Esercizi: Svolgimento di Prodotti Notevoli: (4) Cubo di Binomio, (5) Potenza ennesima di Binomio

SCOMPOSIZIONI
Registrata in classe – Spiegazione del RACCOGLIMENTO TOTALE
Esercizi: scomposizioni con la tecnica del Raccoglimento Totale
Registrata in classe – Spiegazione del RACCOGLIMENTO PARZIALE
Esercizi: scomposizioni con la tecnica del Raccoglimento Parziale
Registrata in classe – Spiegazione su come scomporre la DIFFERENZA di 2 QUADRATI
Registrata in classe – Sono svolti 9 scomposizioni che mettono insieme il raccoglimento totale, il raccoglimento parziale e la differenza di 2 quadrati
Registrata in classe – Spiegazione su come scomporre il QUADRATO DI BINOMIO
Registrata in classe – Spiegazione su come scomporre il QUADRATO DI TRINOMIO
Registrata in classe – Spiegazione su come scomporre il CUBO DI BINOMIO
Registrata in classe – Spiegazione su come scomporre la SOMMA oppure la DIFFERENZA di 2 cubi
Registrata in classe – Spiegazione su come scomporre il TRINOMIO SPECIALE
Esercizi: scomposizioni con la tecnica del Trinomio Speciale
Registrata in classe – Svolgimento di scomposizioni, anche complesse, a eccezione di quelle che si risolvono applicando la regola di Ruffini. Ottimo ripasso delle scomposizioni in vista della verifica.
Registrata in classe – Scomposizioni utilizzando la regola di Ruffini. Tutti (quasi) i chiarimenti
Esercizi: scomposizioni effettuare applicando la regola di Ruffini
Sono svolte alcune complesse e importanti scomposizioni. Esercizi di riepilogo sulle scomposizioni utilizzando tutti i 5 metodi
Sono svolte alcune complesse e importanti scomposizioni. Esercizi di riepilogo sulle scomposizioni utilizzando tutti i 5 metodi

FRAZIONI ALGEBRICHE
Registrata in classe – Semplificazioni di frazioni algebriche. Vari esempi
Registrata in classe – Somma di frazioni algebriche. Vari esempi
Registrata in classe – Prodotto di frazioni algebriche. Vari esempi
Registrata in classe – Quoziente di frazioni algebriche. Vari esempi
Registrata in classe – Potenza di frazioni algebriche. Vari esempi




EQUAZIONI
Registrata in classe – Sono spiegati i concetti di soluzione e di identità. Inoltre sono introdotti i 2 principi di equivalenza. E’ fatto un esempio di equazione molto semplice
Registrata in classe – E’ spiegato cosa sono le equazioni determinate, indeterminate e impossibili. Sono svolti i primi esercizi per la soluzione di semplici equazioni di primo grado
Registrata in classe – Sono svolte equazioni di primo grado semplici, ma significative.
Tre utili esercizi per imparare!
Registrata in classe – E’ spiegato cosa è un’equazione frazionaria. Studio del campo di esistenza o dominio di un’equazione
Sono risolte alcune Equazioni Frazionarie. In particolare è studiato il Campo di Esistenza e sono spiegate le varie tipologia di Equazioni
Registrata in classe – Sono spiegate 4 cose importanti:
-       cosa fare se l’equazione finisse con un grado superiore al primo;
-       come trattare le equazioni frazionarie indeterminate;
-       come trattare i denominatori opposti;
-       come fare la divisione dentro un’equazione.

INSIEMISTICA

Introduzione agli insiemi. Le 3 rappresentazioni
Insieme Universo e insieme vuoto. Introduzione ai sottoinsiemi
Sottoinsiemi propri e impropri
Intersezione e unione di insiemi
Complementare e differenza tra insiemi
Partizione. Prodotto cartesiano tra 2 insiemi
Prodotto cartesiano tra 3 insiemi. Diagramma ad albero. Diagramma cartesiano
Diagramma cartesiano. Insieme delle parti


LOGICA

Introduzione alla logica. Connettivi logici AND e OR. Costruzione delle prime tavole di verità
Sono spiegati: - i connettivi logici AND e OR; - la costruzione delle TAVOLE di VERITA'
Sono spiegati: - il connettivo logico NOT; - le TAVOLE di VERITA'; - quando 2 formule enunciative sono EQUIVERIDICHE o LOGICAMENTE EQUIVALENTI
Ci si sofferma in particolare sul significato del connettivo logico IMPLICAZIONE
Coimplicazione o equivalenza. Condizione necessaria e sufficiente
Tautologia e contraddizione. Le leggi o proprietà dei connettivi logici

GEOMETRIA
Nozioni Fondamentali di Geometria Euclidea Rette Parallele, sghembe e incidenti. Segmenti consecutivi e adiacenti
Nozioni Fondamentali di Geometria Euclidea Tipo di angolo: piatto, retto, giro, acuto e ottuso. Angolo concavo e angolo convesso. Angoli complementari, supplementari ed esplementari. Angoli opposti al vertice.
Triangoli Classificazione dei triangoli in base ai lati e in base agli angoli. Altezza e bisettrice. Ortocentro e incentro.
Triangoli Mediana e baricentro. Primo e secondo criterio di congruenza dei triangoli. Teorema: “Un triangolo isoscele ha gli angoli alla base congruenti”
Triangoli Terzo criterio di congruenza dei triangoli. Teorema: “In un triangolo isoscele l’altezza è anche bisettrice e mediana”
Rette Parallele Definizioni di Angoli Alterni Interni, Alterni Esterni, Coniugati, corrispondenti e opposti al vertice
Rette Parallele Proprietà degli angoli generati da due rette parallele tagliate da Trasversale. Teorema dell’angolo esterno con dimostrazione
Rette Parallele Corollari del teorema dell’angolo esterno

LEZIONI di MATEMATICA per la CLASSE PRIMA

LEZIONI di MATEMATICA per la CLASSE SECONDA

LEZIONI di MATEMATICA per la CLASSE TERZA

LEZIONI di MATEMATICA per la CLASSE QUINTA

Commenti

Post popolari in questo blog

Il mattino, da "Il giorno" di Giuseppe Parini - vv. 1-169 - di Carlo Zacco

5 10 15 20 25 30 35 40 45 50 Giovin Signore, o a te scenda per lungo Di magnanimi lombi ordine il sangue Purissimo celeste, o in te del sangue Emendino il difetto i compri onori E le adunate in terra o in mar ricchezze Dal genitor frugale in pochi lustri, Me Precettor d'amabil Rito ascolta.     Come ingannar questi nojosi e lenti Giorni di vita, cui sì lungo tedio E fastidio insoffribile accompagna Or io t'insegnerò. Quali al Mattino, Quai dopo il Mezzodì, quali la Sera Esser debban tue cure apprenderai, Se in mezzo agli ozj tuoi ozio ti resta Pur di tender gli orecchi a' versi miei.     Già l'are a Vener sacre e al giocatore Mercurio ne le Gallie e in Albione Devotamente hai visitate, e porti Pur anco i segni del tuo zelo impressi: Ora è tempo di posa. In vano Marte A sè t'invita; che ben folle è quegli Che a rischio de la vita onor si merca, E tu naturalmente il sangue aborri. Nè i mesti de la D…

Un quiz al giorno per il Concorso Dirigenti Scolastici 2015

Da oggi fino alla prova preselettiva sulla seguente pagina facebook un quiz al giorno per il Concorso Dirigenti Scolastici 2015 (bando previsto entro fine marzo, secondo il decreto Milleproroghe), ogni giorno alle ore 9.  La soluzione verrà pubblicata almeno un giorno dopo. https://www.facebook.com/nuovoconcorsodirigentiscolastici

Elogio di Galileo dall' Adone di Marino - di Carlo Zacco

Marino - Adone Canto X - ottave 42-37 Elogio di Galileo
42 Tempo verrà che senza impedimento queste sue note ancor fien note e chiare, mercé d'un ammirabile stromento per cui ciò ch'è lontan vicino appare e, con un occhio chiuso e l'altro intento specolando ciascun l'orbe lunare, scorciar potrà lunghissimi intervalli per un picciol cannone e duo cristalli. - Impedimento: ostacolo;  - note: caratteristiche;   note: conosciute e comprensibili: paronomasia;    mercé: grazie a;    - intento: attento;  - specolando: osservando;  - scorciar: abbreviare; 43 Del telescopio, a questa etate ignoto, per te fia, Galileo, l'opra composta, l'opra ch'al senso altrui, benché remoto, fatto molto maggior l'oggetto accosta. Tu, solo osservator d'ogni suo moto e di qualunque ha in lei parte nascosta, potrai, senza che vel nulla ne chiuda, novello Endimion, mirarla ignuda. - per te: per opera tua;  - fia l’opra comp…